Il primo servizio che è stato integrato con DESA'L è il servizio Via Oberta . In questo modo, se richiesto, le ricevute o le prove (PDF) ottenute dalle consultazioni manuali di Via Oberta verranno automaticamente salvate nel repository DESA'L, nel file corrispondente.

Come sapete, quando si effettua una query in Via Oberta, uno dei parametri obbligatori che deve essere riportato è il numero del file. Precisamente, il servizio DESA'L utilizzerà il valore inserito in questo campo per archiviare la documentazione. Tuttavia, puoi trovarti in due scenari:

  • Che il numero di fascicolo riportato in sede di consultazione di Via Oberta esiste già in DESA'L. In questo caso, le ricevute di Via Oberta verranno archiviate in questo file.

O che il record NON esiste in SAVE. In questo caso, non sapendo in quale classe o voce della tabella di classificazione salvare il file, il sistema creerà il file all'interno di una classe con il nome "Via Oberta", che a sua volta sarà all'interno di una classe denominata “Documentazione in attesa di classificazione”. Successivamente, se lo ritieni opportuno, i file/documenti archiviati in questa classe possono essere spostati/copiati in altre classi o livelli nella tabella di classificazione, purché l'utente disponga delle autorizzazioni.

des_captura_serveis_aoc_via_oberta

Per ogni documento PDF, i metadati che verranno acquisiti automaticamente e quindi utilizzati per la ricerca in DESA'L sono i seguenti:

  • Nome del documento PDF: <APERTO TRAMITE CODICE PRODOTTO> - <CODICE MODALITÀ (non scopo!)> - <ID PROPRIETARIO (se informato nel blog del Titolare)> - <DATA>
  • Data di creazione: data in cui è stata eseguita la query
  • Descrittori: Nome dell'ente cedente - Prodotto VIA OBERTA - Modalità - Finalità - Numero identificativo del titolare dei dati consultati.