Il Consorzio AOC lancia una nuova soluzione di e-government basata sull'integrazione del servizio DESA'L (il nostro repository digitale per l'archiviazione e la salvaguardia di file e documenti in elaborazione mentre rimangono aperti) con i principali servizi del Consorzio AOC (Via Oberta , procedure EACAT, ERES, e-NOTUM, ecc.)

Lo scopo di questa soluzione è che tutta la documentazione dell'ente sia in un unico spazio, centralizzato, indipendentemente dal fatto che il documento sia stato incorporato dagli utenti DESA'L manualmente o sia stato incorporato automaticamente attraverso il consumo dei servizi del Consorzio AOC .

I documenti generati dalla fruizione e consumo dei servizi del Consorzio AOC (ad esempio inchieste Via Oberta, evidenze e-NOTUM, ecc.) verranno salvati:

  • Nel file corrispondente, purché questo file sia stato precedentemente creato in SAVE
  • In un fascicolo provvisorio, in una classe intestata al servizio del Consorzio AOC (Via Oberta, ERES, ecc.) che sarà in una classe denominata “Documentazione in attesa di classificazione”. Questa opzione sarà applicata quando l'applicazione o il servizio di origine (Via Oberta, ERES, e-NOTUM, ecc.) non ti informa del numero di file in cui archiviare il documento.

DESAL_DOCUMENT_SERVEIS_AOC

Nota: questo servizio di archiviazione sarà implementato gradualmente per tutti i servizi del Consorzio AOC. La pianificazione per l'attuazione di tale servizio sarà pubblicata sul sito web del Consorzio e ne saranno informati gli enti fruitori.